Home Sagre 2015 XVII Festa della bontà di bufala

XVII Festa della bontà di bufala

0
Bufala
XVII Festa della bontà di Bufala

XVII Festa della bontà di bufala

Ha preso inizio la 17ª edizione della Festa della Bontà di Bufala a Matinella di Albanella e fino al 14 agosto ogni sera si potranno gustare piatti tipici locali provenienti dalla filiera bufalina (bocconcini, ricotta, caciocavallo, insalata di pomodori nostrani, fusilli al ragù di bufala o al pomodoro fresco, braciola, roastbeef, spezzatino, salsiccia arrostita di carne di bufala o di maiale con patatine, bistecca arrostita di vitello bufalino o manzo con patatine, parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala campana, accompagnati da vino o acqua e per desser, fino all’11, dolcini di ricotta di bufala e dal 12 al 14 ricotta di bufala con cioccolato o miele).

mozzarella di bufala
Bontà di bufala

Un inizio scoppiettante dell’evento cardine dell’estate albanellese, anche quest’anno, nonostante il meteo poco clemente, non sono state disattese le aspettative, tantissime le presenze registrate in questi due giorni di Festa a Matinella in p.zza martiri del Lavoro che hanno potuto degustare ottimi prodotti al suon di buona musica.

Al taglio del nastro a fare gli onori di casa, da parte del’amministrazione comunale, solo il vice sindaco Mirarchi, l’assessore Vairo ed il consigliere Bagini, insieme al presidente della MatinelProm, Luigi Cantalupo, e gran parte dei soci (Pietro Pellegrino, Nisio Vairo, Claudio Parente, Carmine Carrano ecc) che hanno dato il benvenuto a tutti i presenti.

Ci teniamo a ringraziare quanti hanno permesso la riuscita di questo evento soprattutto ai tanti fondamentali volontari che ogni anno ci aiutano durante le serate – ha dichiarato il presidente Cantalupo – Nonostante le tante difficoltà, anche quest’anno ci siamo! L’anno scorso con parte dei proventi abbiamo contribuito a migliorare il nostro paese ristrutturando la facciata della Chiesa di San Gennaro – continua i presidente – e certi della buona riuscita di questa 17ª edizione, faremo ancora altro per il nostro territorio – conclude Cantalupo»

Un appuntamento a cui non bisogna mancare sia perché all’interno dell’area coperta è possibile gustare ottimi prodotti ma anche perché è possibile contribuire all’impegno sociale della manifestazione. Quindi, fino al 14 agosto tutti in piazza Martiri del Lavoro a Matinella alla 17ª edizione della Festa delle bontà di Bufala.

Articolo precedenteXXI edizione della Sagra dello Gnocco a Taurano (AV)
Articolo successivoSagra Sansilvestrese Sant’Agata de’ Goti