Home Eventi Ad Eboli l’Evo Festival 2016

Ad Eboli l’Evo Festival 2016

Ad Eboli l’Evo Festival 2016

0

Appuntamento internazionale di cinema sperimentale, arti visive e musica d’avanguardia

Due giorni all’insegna del cinema sperimentale, delle arti visive e della musica d’avanguardia ad Eboli, in provincia di Salerno. Appuntamento con l’edizione 2016 di Evo Festival mercoledì 27 e giovedì 28 luglio all’Arena Sant’Antonio della cittadina in provincia di Salerno.

Ecco il programma dettagliato:
Mercoledì 27 luglio 2016
Sala Concerti San Lorenzo Ore 19.00 La quarta dimensione – Sessione Scientifica (L’Universo, un viaggio nello spazio e nel tempo. A cura di Giuseppe Bianco, dirigente dell’ Agenzia Spaziale Italiana, su A/V di moise / Kesson Dalef);
Arena S. Antonio Ore 20.00 Cinema D’Avanguardia La rifrazione dei corpi. (Marcel Duchamp tra mediologia e sperimentazione filmica);
Live Set
h 21.30 Jhon Montoya,
h 22.20 Marco Barotti,
h 23.00 Bienoise,
h 01.00 Franz.

Giovedì 28 luglio 2016
Sala Concerti San Lorenzo Ore 16.00 Workshop – Timbri e strumenti musicali da materiali di recupero a cura di Simone Pappalardo;
Arena S. Antonio Cinema Sperimentale Ore 20.00 Proiezioni di Cinema Sperimentale con la collaborazione ed il patrocinio del Le Fresnoy FRESNOY – Studio national des arts contemporains di Parigi, Fireworks, di Giacomo Abbruzzese, Atlantiques , di Mati Diop;
Live Set
h 21.30 CAO,
h 22.20 Rc. aka Rocco Cavalera,
h 23.00 Svengalisghost,
h 00.10 Fabio Petrosino.

Installazioni presso l’Arena Sant’Antonio:

COLORS OF THE EARTH Esposizione della raccolta fotografica realizzata in orbita dall’astronauta Samantha Cristoforetti durante la ”Missione futura”. In collaborazione con l’ Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’ Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

EMPATHIZE WITH MY GAZE – Misurazione dell’esperienza di fruizione dell’arte . A cura di Barbara Balbi, Federica Protti , Emanuele Garzia, Andrea Castellano – Centro di Ricerca Scienza Nuova dell’ Università Suor Orsola Benincasa.
Performance Art di Francesca di Martino.

RIZOMA / ALCINA – Opera realizzata da Simone Pappalardo, docente del dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del conservatorio Conservatorio Casella L’Aquila e della Fondazione Mondo Digitale di Roma.

VIAGGIO TEMPORALE SUL CINEMA SPERIMENTALE E John Cage.
A cura dell’Associazione APS – EVO / Avanguardie & Sperimentazioni.

ORIGAMI – I mondi effimeri
A cura di Gabriella Rago, Architetto Designer.

fonte: http://www.ecampania.it/

VIAVulcano Attivo
SORGENTEAd Eboli l’Evo Festival 2016
Articolo precedenteBacoli. Torna la sagra della cozza di Miseno
Articolo successivoXXII SAGRA DELLO GNOCCO