Home Campania show Irpinia Streat Mood Festival, gusto e tradizione

Irpinia Streat Mood Festival, gusto e tradizione

Irpinia Streat Mood Festival, gusto e tradizione

0

Irpinia Streat Mood Festival, gusto e tradizione

Il cibo di strada tra stands, cooking show e convegni

Torna ad Avellino la nuova edizione dell’ Irpinia StreEat Mood . Secondo anno consecutivo per l’evento ideato da  ideato da Irpinia Mood, in programma da venerdì 16 settembre a domenica 18 settembre 2016, lungo Corso Vittorio Emanuele.

Le giornate non saranno scandite solo dalla preparazione dei piatti, ci sarà ampio spazio a workshop, corsi di cucina, approfondimenti sulle colture tipiche irpine, e momenti di spettacolo in cui il nostro tema, #terrainmoto, verrà declinato in ogni suo aspetto.

Durante la due giorni saranno 40 gli chef partecipanti, tra cui molti stellati e tanti altri provenienti da diverse Regioni d’Italia, che si sfideranno elaborando prodotti tipici irpini in chiave street food.

Una giuria di esperti valuterà le dieci ricette in gara sabato e le dieci di domenica, assegnando il primo Premio “Terra di Irpinia”. In dono al vincitore andrà una zolla di irpinia racchiusa nell’opera di design artigianale “Mina” di Bhumi ceramica.

Corso Vittorio Emanuele, linea ideale che congiunge il monte Terminio al Partenio, sarà la via maestra su cui far viaggiare la bontà della terra irpina. Per questo motivo gli organizzatori hanno scelto #èrobbabbona come hashtag nella  comunicazione social dell’evento. L’Irpinia #èrobbabbona e grazie ad Irpinia StreEat Mood avrà una nuova occasione per dimostrarlo.

Non mancheranno i migliori vini, vero presidio di eccellenza della nostra Provincia, con la presenza di Cantine storiche e di grandi ed importanti produttori.

Irpinia StreEat Mood è anche il luogo per la conoscenza attraverso work shop curati dai nostri partner.

L’azienda Basso proporrà degustazioni guidate di olio e vino, l’associazione ‘a Potea di Atripalda proporrà workshop di riciclo creativo e sharing economy, Feudi San Gregorio curerà laboratori per bambini, Slow Food dedicherà momenti alla conoscenza dei prodotti irpini di qualità, il marchio di gioielli Pilù che realizzerà live oggetti ispirati alle forme del cibo con scarti di pelle delle concerie di Solofra.La promozione e la conoscenza del territorio sarà l’oggetto delle visite guidate pensate ad hoc dall’associazione Heraion di Avellino.

fonte: http://www.ecampania.it/

VIAVulcano Attivo
SORGENTE Irpinia Streat Mood Festival, gusto e tradizione
Articolo precedente38ª Edizione della sagra dei funghi porcini – CUSANO MUTRI (Benevento)
Articolo successivoDaniele gourmet raddoppia… Giuseppe Maglione apre ad Avellino con la formula “Pizza e Cucina”