Home Hi-Tech Aggiornamento da Windows 7 o 8? Vi innamorerete di Windows 10

Aggiornamento da Windows 7 o 8? Vi innamorerete di Windows 10

0
Microsoft Windows 10

Aggiornamento da Windows 7 o 8? Vi innamorerete di Windows 10

Sei un utente di Windows 8? Stai ancora utilizzando Windows 7? In entrambi i casi, ti innamorerai di Windows 10.

Nel corso dei sei anni da quando Windows 7 è stato rilasciato, Microsoft ha fatto il suo sistema operativo per PC molto più intuitivo e potente interagendo con tablet – e aggiungendo funzionalità agli smartphone.

Microsoft Windows 10 in 90 secondi

Molte di queste caratteristiche hanno debuttato con Windows 8, ma ancora non funzionavano perfettamente.

Microsoft è tornato al tavolo da disegno con Windows 10 per sviluppare un sistema operativo che familiare agli utenti di Windows 7, ma non transige sulle caratteristiche moderne.

(Nota: Non sei pazzo – Microsoft ha saltato Windows 9 del tutto.)

In Windows 10 ritorna finalmente il menu di avvio, proprio come Windows 7 – solo meglio.

Sulla colonna menu Start sinistra, troverete un elenco delle applicazioni più utilizzate, le cartelle più visitate e i software recentemente aggiunti. C’è anche un pulsante che vi mostrerà tutte le applicazioni in un unico elenco.

windows-10-1Sulla parte destra del menu di avvio, vi è una griglia di app che potrete organizzare come più vi piace. Le piastrelle “live” vi mostreranno gli aggiornamenti, come ad esempio gli ultimi prezzi delle azioni, l’ultimo spettacolo che si stava guardando su Netflix, aggiornamenti dei social media, meteo, news e risultati sportivi.

windows-10-2Se si vuole, si può visualizzare il menu di avvio a tutto schermo facendo clic sul pulsante “espandere” – è un po’ come avere un tablet o schermo dello smartphone per un desktop. Ma, soprattutto, è solo lì se lo vuoi. L’impostazione predefinita è la familiare esperienza desktop di Windows.

Windows 10 fornisce alcune modifiche di progettazione che gli utenti di Windows 7 apprezzeranno sicuramente. Ad esempio, le icone della barra delle applicazioni mostreranno un bagliore alla base quando saranno aperte, ma solo l’icona dell’applicazione che verrà utilizzata sarà completamente evidenziata. Attualmente, in Windows 7, tutte le applicazioni aperte vengono evidenziate in maniera confusa.

windows-10-3Le icone delle cartelle sono molto meno sfarzose e molto più intuitive in Windows 10, il che rende molto più facile, a colpo d’occhio, visualizzare il contenuto della cartella prima di aprirlo. Il task manager è ancora più semplice da usare.

Gli utenti Windows 7 non dovrebbero avere paura di effettuare l’aggiornamento a Windows 10. Non c’è quasi nessuna curva di apprendimento, e le nuove funzioni e performances da sole dovrebbero valgono sicuramente la pena di essere verificate.

 

Articolo precedenteSagra Sansilvestrese Sant’Agata de’ Goti
Articolo successivoVia Marina: asfalto al posto dei sanpietrini. Rivoluzione in 180 giorni